Raffaele Castaldo – Chirurgo Estetico

menu

Zigomi alti: come ottenere zigomi definiti con la malaroplastica

Avere zigomi alti e definiti è spesso associato a un aspetto giovane e attraente. Molte persone desiderano accentuare questa caratteristica per migliorare l’armonia del viso.

La malaroplastica, o chirurgia degli zigomi, è una soluzione efficace per ottenere zigomi più prominenti e migliorare la struttura del viso.

Cos’è la malaroplastica?

La malaroplastica è una procedura di chirurgia estetica volta a migliorare la forma e la prominenza degli zigomi. Questa tecnica è scelta da chi desidera aumentare il volume e la definizione della regione zigomatica per ottenere un aspetto più giovane, attraente e armonioso. La procedura può essere personalizzata in base alle esigenze specifiche del paziente, utilizzando diverse tecniche.

Procedure e tecniche della malaroplastica

La malaroplastica comprende diverse procedure e tecniche mirate a migliorare la forma e il volume degli zigomi. La scelta della tecnica dipende dalle esigenze estetiche del paziente, dalle condizioni preesistenti e dai risultati desiderati. Di seguito, esamineremo le principali procedure e tecniche utilizzate nella malaroplastica.

Inserimento di protesi zigomatiche

Il metodo più comune e permanente per aumentare il volume degli zigomi è l’inserimento di protesi zigomatiche. Questa tecnica prevede l’uso di impianti solidi che vengono posizionati sopra le ossa zigomatiche per migliorare la proiezione e la definizione del viso.

Procedura
  1. Anestesia: l’intervento viene eseguito sotto anestesia generale o locale con sedazione.
  2. Incisione: il chirurgo effettua una piccola incisione all’interno della bocca o vicino alla linea delle ciglia inferiori.
  3. Inserimento dell’impianto: la protesi viene inserita attraverso l’incisione e posizionata sopra l’osso zigomatico.

Chiusura dell’incisione: l’incisione viene chiusa con suture riassorbibili o non riassorbibili.

Vantaggi
  • Risultati permanenti: le protesi zigomatiche offrono una soluzione duratura e stabile.

Personalizzazione: le protesi possono essere modellate e dimensionate per adattarsi perfettamente alla struttura facciale del paziente.

Lipofilling

Il lipofilling, o innesto di grasso autologo, è una tecnica che utilizza il grasso prelevato da altre parti del corpo per aumentare il volume degli zigomi. Questa tecnica è ideale per chi preferisce una soluzione più naturale e meno invasiva.

Procedura
  1. Anestesia: l’intervento può essere eseguito sotto anestesia locale o generale, a seconda della quantità di grasso da prelevare e iniettare.
  2. Prelievo del grasso: il grasso viene aspirato da aree come l’addome, i fianchi o le cosce mediante liposuzione.
  3. Purificazione del grasso: il grasso aspirato viene purificato per rimuovere eventuali impurità e prepararlo per l’iniezione.

Iniezione: il grasso purificato viene iniettato negli zigomi utilizzando siringhe speciali e tecniche di micro-iniezione.

Vantaggi
  • Risultati naturali: il grasso autologo si integra bene con i tessuti esistenti, offrendo un aspetto naturale.
  • Riduzione del grasso in eccesso: il prelievo del grasso può contribuire a migliorare anche altre aree del corpo.

Filler Dermici

I filler dermici a base di acido ialuronico sono una soluzione non chirurgica per migliorare temporaneamente il volume degli zigomi. Questa tecnica è ideale per chi desidera risultati immediati con tempi di recupero minimi.

Procedura
  1. Consultazione: durante la consultazione iniziale, il chirurgo valuta le aree da trattare e discute le aspettative del paziente.
  2. Preparazione: la pelle viene pulita e può essere applicata una crema anestetica per ridurre il disagio.

Iniezione: i filler vengono iniettati direttamente negli zigomi utilizzando aghi sottili. Il chirurgo modella e distribuisce il filler per ottenere il volume desiderato.

Vantaggi
  • Procedura rapida: le iniezioni di filler dermici possono essere eseguite in pochi minuti.
  • Recupero immediato: i pazienti possono tornare alle normali attività subito dopo il trattamento.

Ogni tecnica di malaroplastica presenta vantaggi specifici e può essere scelta in base alle esigenze individuali del paziente. È essenziale consultare un chirurgo plastico qualificato per discutere le opzioni disponibili e determinare la soluzione più adatta. La personalizzazione del trattamento è fondamentale per ottenere risultati armoniosi e naturali che migliorino l’estetica del viso.

Vantaggi della malaroplastica per avere zigomi alti

La malaroplastica offre numerosi vantaggi per chi desidera avere zigomi alti e definiti. Questa procedura non solo migliora l’aspetto estetico del viso, ma può anche aumentare la fiducia in se stessi e la soddisfazione personale. Grazie alla capacità di personalizzare i risultati in base alle esigenze individuali, la malaroplastica consente di ottenere un contorno facciale migliorato, più definito e armonioso.

Questo non solo contribuisce a un aspetto più giovane e fresco, ma anche a migliorare l’equilibrio e la simmetria delle caratteristiche facciali. Con tecniche varie come le protesi zigomatiche, il lipofilling e i filler dermici, i pazienti possono scegliere l’approccio più adatto alle loro aspettative, garantendo risultati duraturi e un recupero rapido con un minimo disagio post-operatorio.

Recupero e cure post-operatorie per la malaroplastica

Il recupero dalla malaroplastica dipende dalla tecnica utilizzata, ma in generale è un processo gestibile con cure adeguate. Dopo l’intervento, è normale sperimentare gonfiore e potenziali ecchimosi intorno agli zigomi e all’area donatrice, se viene utilizzato il lipofilling. Questi sintomi tendono a risolversi nel giro di poche settimane. È essenziale seguire le istruzioni del chirurgo per garantire un recupero completo e sicuro.

I lividi sono comuni dopo la malaroplastica, soprattutto se è stato eseguito il lipofilling. Si risolvono gradualmente nel tempo.
Dopo l’intervento, è consigliabile poi evitare attività fisica intensa per alcune settimane per permettere una corretta guarigione.
Seguire una dieta morbida per i primi giorni post-operatori può aiutare a facilitare il recupero.

Seguendo attentamente le indicazioni del chirurgo e adottando buone pratiche di cura post-operatoria, è possibile massimizzare i benefici della malaroplastica e raggiungere gli zigomi alti e definiti desiderati in modo sicuro e efficace.Puoi richiedere maggiorni informazioni sull’intervento di malaroplastica, lasciando i tuoi dati qui.